Seitan ripieno con salsa ai porri

Spesso durante i pranzi con amici o parenti, abbiamo bisogno di preparazioni veloci e sopratutto semplici da preparare, ma questo non vuol dire trascurare l’originalità e il gusto.

Con pochi e semplici ingredienti è possibile offrire un seitan unico, dove le diverse consistenze si armonizzano perfettamente per creare un piatto gustoso ed originale.

Ingredienti:
una confezione di seitan al naturale Bioappeti
1 porro
10 noci circa
sale dolce di Romagna
un cm. circa di zenzero fresco
salsa di soia q.b.
olio extravergine d’oliva

Procedimento:
Tagliare le fettine di seitan a metà nel senso dello spessore, adagiarle in un contenitore che le contenga in un solo strato e ricoprirle con una soluzione di salsa di soia e acqua. Se è possibile lasciar marinare il seitan tutta la notte.
Recuperare le foglie esterne del porro tagliandole verticalmente, ne serviranno quante sono le fettine di seitan.
Sbollentarle per qualche minuto in acqua calda e raffreddarle immediatamente, farle asciugare su un telo pulito.
Affettare finemente il porro e farlo appassire in una padella con poca acqua. Frullare il porro con i gherigli di metà noci e lo zenzero, aggiungere l’acqua necessaria per ottenere una salsina densa e corposa, assaggiare e aggiustare il sapore salando se necessario.
Tritare a coltello le noci rimaste.
Spalmare uno strato sottile di crema su metà fette di seitan, distribuire le noci tritate (conservatene un poco da parte per la presentazione) e coprire con la seconda fetta di seitan, facendo combaciare le due parti del taglio.
Avvolgere il pacchettino con una foglia di porro e annodarla. Posizionare il seitan su una teglia da forno preventivamente foderata con carta forno, coprire con un foglio di carta da forno e scaldarle in forno caldo a 180° per circa 15 min. Nel frattempo allungare la salsa di porri e noci con l’acqua necessaria per ottenere un composto morbido, simile ad una besciamella.
Servire distribuendo sul fondo del piatto un cucchiaio abbondante di salsa, posizionare il seitan caldo e completare con qualche noce tritata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...