BioFach 2013: in mostra il bio mondiale!

Riparte Biofach, l’evento fieristico più importante per l‘alimentazione naturale, prodotti bio e agricoltura sostenibile, come sempre in scena a Norimberga dal 13 al 16 febbraio 2013. Nato con l’obiettivo di stimolare il consumo di prodotti bio e diffonderne la conoscenza, Biofach rappresenta l’evento di riferimento per operatori, esperti, buyer, aziende e piccoli produttori locali con una media di 45-50.000 visitatori internazionali all’anno e oltre 2.500 espositori provenienti da 80 Nazioni di tutti i Continenti. Il salone è diviso in 4 aree tematiche principali:

1. Area Organic + Fair, dedicata ai migliori progetti eco-solidali e ai prodotti biologici 
2. Area Tessile, lo spazio riservato alla moda e al design sulla cui passerella sfileranno le creazioni in tessuti eco-friendly di stilisti italiani e stranieri
3. Area Vino, il padiglione espositivo dei migliori vini biologici internazionali
4. Area Olio d’oliva, dedicata agli oli bio

L’attenzione della prossima edizione sarà concentrata sul settore biologico come una famiglia globale: importanza dei valori condivisi, l’azione giusta, catene del valore equo e trasparente e la varietà attraverso la regionalità e la globalizzazione.

Il 1° novembre scorso è stata solennemente designata la nazione dell’anno del BioFach 2013: la Romania, nazione emergente del settore con un mercato bio in crescita grazie al numero in aumento di fattorie biologiche certificate che, stando ai dati forniti dall’associazione biologica rumena ‘Bio Romania’, tra il 2010 e il 2011 è addirittura triplicato portandosi a 9.800 unità.

Oltre ai suggestivi spazi espositivi non mancheranno convegni, workshop ed eventi mirati alla promozione dell’industria biologica di qualità.

Anche BioAppetì vi aspetta a Biofach con il meglio della sua produzione 100% bio e vegetale al Padiglione 7 Stand 611.

Info: www.biofach.de

bf13_300x250_engl

Annunci

Reportage BioFach 2012

Eccoci qui, reduci dai 4 giorni più intensi e attesi di ogni anno, quelli trascorsi al BioFach di Norimberga.

Ogni fiera, si sa, è un’occasione unica e irripetibile. Il BioFach, per un’azienda del settore biologico che punta all’internazionalizzazione, è l’evento clou della stagione. Una rassegna che da oltre 20 anni vede la Germania come patria del biologico europeo. Non a caso infatti il mercato tedesco, a livello mondiale, è secondo solo a quello statunitense. A detta di molti questa edizione 2012 non ha registrato il vivace afflusso di presenze degli anni passati, probabilmente anche per motivi contingenti legati alla difficile situazione meteo in Europa. E’ stata comunque un’edizione da non perdere soprattutto perché è al BioFach che si scoprono in anteprima le tendenze del mondo bio.

Una delle indicazioni più significative emerse è la crescita di consumi bio in paesi emergenti, sia europei (soprattutto centro ed est Europa, in particolare Croazia, Polonia, Repubblica Ceca) che extra europei (India, Turchia, Brasile).

Una piacevole conferma è stata il riconoscimento condiviso a livello internazionale dell’eccellenza del Made in Italy. Molti illustri operatori del panorama bio italiano spingono sempre in direzione dell’alta qualità ma con un occhio particolare all’innovazione e all’alto contenuto di servizio.

Un richiamo al rinnovamento quindi, che noi di BioAppetì ascoltavamo già in tempi non sospetti, specializzandoci pioneristicamente nella produzione di piatti pronti 100% vegetali oltre che biologici già nel 1998.

Il BioFach 2012 si è rivelato a questo proposito l’occasione perfetta per presentare la nuovissima linea di piatti pronti take away. Sei gustose ricette nel pratico formato lunch box, ideale per tutte le occasioni di consumo, grazie alla posata già inclusa!

Alle due deliziose vellutate (Lenticchie e Zucca, Cavolfiore e Fagiolinidi cui abbiamo parlato poche settimane fa si aggiungono 3 stuzzicanti piatti etnici: dalla tradizione indiana il Curry di verdure con riso basmati, speziato mix di riso, verdure, frutta; la Tajine con verdure, ricetta d’ispirazione magrebina con cous cous, verdure e ceci; reminiscenze orientali per il Wok di verdure e avena, delicata combinazione di verdure, avena ed erbe aromatiche.

Presto anche la Zuppa Toscana vivrà una seconda giovinezza: passeremo infatti dalla confezione doypack alla più pratica confezione lunch box con cucchiaio, proprio come vuole la tendenza del momento…

Tutta la gamma BioAppetì ha vissuto al BioFach momenti di gloria. Grazie al prezioso e decisivo aiuto della nostra vegchef di fiducia Felicia abbiamo organizzato dei piacevoli (e affollati!) momenti di degustazione. Cubetti di tofu, seitan e tempeh sapientemente marinati, le creme spalmabili vegetali accompagnate da piadina veg e falafel BioAppetì e ovviamente assaggi delle novità take away pienamente apprezzate da tutti gli “avventori”…

Vi salutiamo con una carrellata di immagini a ricordo di questa indimenticabile esperienza… ci portiamo dentro la soddisfazione per il lavoro svolto ma anche i piacevoli momenti di divertimento che hanno sicuramente stemperato le fatiche della fiera!

Arrivederci a BioFach 2013, dal 13 al 16 febbraio!

Questo slideshow richiede JavaScript.